« EUROZOOCCOLINE 2008.... | Principale | SUPEREROE IN CALZAMAGLIA »

14/07/08

Commenti

nilk29

e poi dicono che siamo nel g8 ma dove se vendiamo tutto ormai !!ciao raga da nik29 di bassano!!

Clà

Bah non ho parole siamo ITALIANI quindi COGLIONI !!!

Tiziano

Marco, ma di che ti stupisci???
Ormai neanche la pizza è più nostra! La fanno egiziano, pakistani, cinesi ecc.. E SONO ANCHE PIU' BRAVI DI NOI!!!(ovviamente salvo eccezzioni).
Il made in Italy è morto già da parecchio tempo.

ale corsico

scusa ho altro per la testa adesso... :)
ciao!

Pietro

Marco,capisco il tuo disappunto,il problema è che l'MV è da sempre un marchio elitario(io al contrario di te mi posso permettere solo una Kawasaki Z usata...)e che già aveva avuto parecchi problemi in passato,la qualità non si discute ma già la vendita di Husky alla bmw era un pessimo presagio,piange anche a me il cuore a vedere questo saccheggio da parte degli stranieri(anche se non sarà mai peggio della Benelli venduta ai cinesi!!)
Nel G8 ci siamo ancora perchè siamo strategicamente in mezzo al mediterraneo e perchè Silvio lecca continuamente USA e GB...mi fa ridere...c'è anche il Canada...Cina,India,o anche Russia e Spagna ci mangeranno...ma perchè siamo gli unici che non vogliono più lottare???
Io vivo da solo da 10 anni,gran parte dei soldi che muovo me li sputtana lo stato in cazzate...che palle...

orticaria

mazzoli, non stupirti, solo per darti un esempio:

nella pelletteria il "Made in italy" e' una pressa che marchia a caldo sui tessuti, spesso li tagliano in cina e li cuciono a prato.

appena pronto il pezzo, lo marchiano come un capo di bestiame ed il prezzo sale anche di 200 volte.

sono deluso della cessione Mv, ormai le grandi aziende stanno comprando tutto per avere un mercato riservato solo a se stessi.

intanto noi pensiamo al g8, la piu grande cagata della storia, secondo loro:" i paesi che non fanno compravendita in dollari, non esistono".

escludendo i soldi ed inserendo altre forme di commercio, come il baratto...la prima potenza nel mondo e' la CINA.
il nostro made in italy lo fanno loro, qualcuno incassera', mentre a noi tocchera' pagare il conto in negozio.

meglio andare a dormire, queste storie danno un senso di rabbia, ciao a tutti

michele

embè? questo post sa un pò do fuffa.
cicci 20 anni fa la ducati era nelle medesime condizioni della mv oggi. castiglioni era il presidente, la fabbrica aveva proggetti eccezionali ma mancavano i fondi per far girare il tutto. poi sono arrivati gli americani, scommetto nn lo sapevate, e tutto è iniziato a girare nel verso giusto. al capitale italiano nn interessa il rischio di impresa, se nn c'è lo stato di mezzo l'imprenditore italiano (o le banche) con sta ceppa che caccia fuori i soldi, quelli veri. ma ben vengano gli americani che almeno nn ci offrono contratti con paga da fame a tempo determinato.

Maramao

Ma certo che resterà in Italia, e sarà anche meglio per la MV.
Porca troia, tutti che si lamentano perchè gli americani comprano, ma non sarebbe peggio se la ditta fallisse?
L'unica cosa che mi fa un po' specie è il fatto che hanno acquisito una ditta così grande con la stessa cifra richiesta da Cristiano Ronaldo...il calcio è una merda!!!

Bisturi

Buongiorno raga!

Il made in Italy se ne va...ma molto meglio ke se ne vada prima del fallimento dell'azienda e del licenziamento dei dipendenti.

Ki viene a Jesolo settimana prossima??

GABRIELEVR74

volevo rispondere ad orticaria , non solo tagliato in cina , cucito a prato da cinesi ! te lo posso assicurare in quanto lavoro como autotrasportatore di alta moda e a prato , scandicci ci sono spesso a caricare per marchi come gucci , bally, cavalli ect ect ti posso assicurare che anche se i laboratori sono italiani , si vedono spesso cinesi che caricano e scaricano merce dalle loro auto , prada ed armani ricevono quasi quotidianamente aerei carichi di merce , spesso sdoganata a rho il made in italy ormai e morto !! Ci rimane solo il vino e la cucina .
PER QUANTO ?

GABRIELEVR74

dimenticavo aerei provenienti da TAIWAN

saxon

io penso che l'italiano,tranne pochissimi esempi illuminanti, notoriamente non ha la stoffa,la mentalità imprenditoriale!Semmai sono capitalisti con i soldi degli altri o dello Stato.

orticaria

@GABRIELEVR74

hai pienamente ragione, per non lasciare i soldi agli altri vengono cuciti dagli stessi cinesi in italia, le aziende famose poi comprano tutto a basso costo.
---------------------------------------
il made in italy non esiste piu,e pensare che: fino a pochi anni fa deridevamo chi comprava i prodotti clonati come scarpe mike, tute adidash, gins lewis...oggi gli stessi prodotti sono nelle vetrine piu rinomate, incluse auto, moto e prodotti Hi-tech.

hanno smesso di taroccare tutto e si sono messi a produrre gli "originali Ultra low cost" che normalmente paghiamo a peso d'oro e dall'altra parte, l'alternativa al marchio rinomato...sempre roba loro.

sottolineo che nn ho nulla contro i cinesi.
cio' che mi fa innervosire e' questo sistema di sfruttamento del marchio,
lo sapevate che ci sono anche:
marchi francesi dei giapponesi,
aziende telefoniche italiane arabe,
batterie x telefoni norvegesi prodotte in cina o romania?
auto americane per via del marchio mentre in realta' sono coreane...e per il momento mi fermo qui.

ora devo andare, buon proseguimento a tutti

mattia vr

soldi soldi soldi sempre in testa i soldi.....ma chi se ne frega dico io, vi viene tolto qualcosa per caso??vi viene in tasca qualcosa per caso??non credo propio...si certo dispiace che il made in italy venga venduto, ma il vero made in italy non esiste piu da tempo, io sarò anche giovane e sicuramente certe cose non le so come qualche vecchiaccio che frequenta il blog...ma credo di non essere l'unico sapere queste cose..vabbe...siccome il discorso non mi entusiasmacambio discorso...@silvia, non gli ho fatto niente a quella la, è lei che partiva con questi discorsi astratti senza senso, molto probabilmente sperava che mi toccassi pensando alle sue parole..bah..a lù....cazzo ho perso il suo numero di telefono altrimenti la chiamerei per farla tornare, ma tanto si sa, can che abbaia non morde, non ci proverei nemmeno il gusto a farla tornare, solo per blaterare 4 insulti buttati li senza giusta causa...certo però era divertente...almeno animava le giornate...@martyna...intanto ciao patata, ma cos'è sto commento sulla bionda???!!!invidiosa eh????ahahahahhaah

CaReCCi

La cosa positiva del fatto che l'MV Augusta passi ad una casa straniera è lo sperare che abbassino i prezzi per comprare una brutale...15mila euro sono un pò tantini...

Lù

Buongiorno a tutti!
Un saluto particolare a Mattia Vr!
uffy siamo solo a martedi...ragazzi MA VOI DOVE ANDATA IN VACANZA? Siccome sono super indecisa datemi qualche dritta!!!
Opto x la toscana ma è caruccia...

orticaria live from turati

@carecci
abbassare i prezzi? magari.....
se mantengono gli stessi delle harley stiamo freschi.
ricordiamoci che la MV AGUSTA produce solo moto di alto livello.
l'unica nota positiva è che gli operai italiani non perderanno il lavoro.
nel male ce' almeno qualcosa di positivo.

RIPRENDIAMOCI SAN MARINOOOO!!!

un saluto a tutti.
il mio blog è aggiornato,
per info:cumpadellozoo@gmail.com

MR. T

BHE' IL PARAGONE E' UN PO' AZZARDATO.. HARLEY-AUGUSTA E' STATA UN OPERAZIONE DI MERCATO, LA GURU INVECE E' SALTATA PERCHE' IL SUO CREATORE HA FATTO UN DUCO DI SVARIATI MILIONI DI € PER CONTINUARE A FARE LA BELLA VITA CHE NON POTEVA SOSTENERE... VEDI ELICOTTERO PERSONALE PER LA TRATTA MILANO PARMA... VABBE' CHE IN ITALIA C'E' SEMPRE TRAFFICO SULLE AUTOSTRADE, MA SEMBRA UN TANTINO ECCESSIVO..

Gabriela92.pt

Ciao, curiosavo su intenret e cercavo notizie dello zoo e ho trovato il tuo blog.
Volevo solo farti i miei complimenti, non solo a te ma anche ad Alisei e Paolo Noise, a wender, palmieri e gibba, perchè con il vostro programma (anche se non sembra) mostrate il vero volto dell'Italia ke sta andando a fare in culo.
Forse solo pochi apprezzano e capiscono il vostro programma, e se c'è qulcuno che non vi sopporta, credo che sia solo per il semplice fatto che voi le cose non le mandate a dire. La sincerità molte volte viene assocciata a cattiveria.
Vi continuo a farvi i miei complimenti, sperando che lo zoo duri il più a lungo possibile.


Per quanto riguarda il presidente della guru, era da un pezzo che le cose non le faceva funzinare bene, è possibile ke si siano svegliati solo appena ha raggiunto buchi di milioni di euro??? Perchè non subito???



CiaO...:)

PINGO PALLU

Il MADE IN ITALY DI GURU NON E' MAI ESISTITO. LO STRONZONE COCAINOMANE NON HA MAI NEMMENO PAGATO LE TASSE, E LE MAGLIETTE LE FACEVA IN CINA...AL MASSIMO AVRA' OFFERTO DI TUTTO AI CALCIATORI KE SI INFILAVANO LA MAGLIA DEL CAZZO. PRIMA CI SCROLLIAMO STI PARASSITI E MEGLIO E'.

cesare

marco, la mv stava fallendo. adesso di chi sia la colpa nn lo so. della cattiva gestione aziendale oppure il fatto di riproporre gli stessi modelli in varie salse.
per l'amor di dio, sia la F4 che la Brutale sono dei pezzi di arte motociclistica, però devono essere aggiornate.
la F4 paga l'anzianità di progetto nei confronti delle jap.
infatti è più pesante e a livello di fluidità di erogazione deve migliorare.
nn basta aumentare la cilindrata per battere le jap.

tornando al discorso dell'acquisizione da parte di harley io credo che sia meglio questo che il fallimento.
la produzione resterà in italia ed anche la progettazione che sicuramente sarà ancora affidata a tamburini.

spero che con i soldi portati dagli americani si possa dare nuova linfa ai progetti già pronti per essere industrializzati.

Francesco

Purtroppo la MV ha subito i collassi aziendali di cagiva e husqvarna...aquisizioni eccellenti del marchio italiano che però hanno portato al collasso prematuro di quegli splendidi marchi che hanno fatto la storia (vedi MV o husqvarna per l'enduro).
Personalmente non so dove finirà il made in italy, ma sono fiero di fare parte di uno dei pochi made in italy veri e puri restati che in fondo fa da minimo comun denominatore del marchio italiano (MV) e di quello d'oltre oceano (Harley), ovvero la FRENI BREMBO che fornisce gli impianti ormai al 40% di tutta la produzione harley e impianti per l'MV!

Speriamo sia sempre cosi!
Ciao
FRA

luca

volevo solo dirvi che la mv aveva un buco pari a 45milioni di euro.
noi italiani dovremmo solo ringraziare la harley (fanno moto che a me non piacciono), inoltre non dimentichiamo che anche ducati è più italiana e da una vita, fa parte di un gruppo (guarda caso) americano.

nonostante ciò le moto vengono tutt'ora realizzate in italia (borgo panigale) quindi non facciamo allarmismi inutili, che a spostare mv dall'italia l'harley ha solo da perderci

cesare

scusa francesco, ma l'husqvarna nn era un peso per la mv, anzi era l'unica parte del gruppo che portava utili, infatti la bmw l'ha comprata per una bella cifra

roberto

cmq è un ritorno della harley a varese, non dimentichiamo che l'aermacchi settore moto è stata sotto il loro controllo e poi castiglioni ha ricomprato lo stabile di schiranna per creare la cagiva, risollevare la ducati e la mv...

Giulianelli Nicolò

Caro Mazzoli devi sapere ke mio zio è Massimo Tamburini, progettista della MV Agusta F4. Ti volevo far sapere ke con i soldi guadagnati con la tua Brutale ci siamo fatti una bella piscinetta AHAHAHAH

I commenti per questa nota sono chiusi.

Blog powered by Typepad
Iscritto da 04/2005

luglio 2012

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31